Il sito è in manutenzione. Si prega di controllare i canali social di Ashoka Italia per rimanere aggiornati sulle attività

Gli imprenditori sociali sono coloro che che incanalano le loro forze per cambiare i sisitemi: essi, dal profondo di loro stessi, e quindi dal profondo del loro lavoro, hanno come scopo ultimo il bene della collettività."

         ~ Bill Drayton - Fondatore di Ashoka

COS’E’ L’IMPRENDITORIA SOCIALE?

Per Ashoka, un imprenditore o un’imprenditrice sociale è una persona che si pone l’obiettivo di risolvere definitivamente un problema sociale, capirne le cause intrinseche e proporre una soluzione. 

La missione degli imprenditori sociali è quella di trasformare un sistema che non funziona e che genera quelle problematiche sociali concrete attraverso iniziative di progettazione sociale.  

I 5 LIVELLI DI IMPATTO SOCIALE E IL SIGNIFICATO DI CAMBIAMENTO SISTEMICO E DI PARADIGMA

5 livelli di impatto

Ashoka ha individuato cinque livelli di impatto sociale che si possono raggiungere. Non è un ordine di importanza o di maggiore efficacia, ma serve tenerli a mente per avere chiaro l’obiettivo di un’impresa sociale. La missione di Ashoka è raggiungere gli ultimi due stadi. Il cambiamento sistemico avviene quando un’innovazione diventa irrefrenabile e inizia ad essere una pratica diffusa: i comportamenti, le norme e le leggi cominciano ad adeguarsi. Il cambio di paradigma avverrà quando questa pratica avrà trasformato la mentalità delle persone, quando sarà diventata normale.

GLI IMPRENDITORI SOCIALI PER ASHOKA: I FELLOW

Nei suoi oltre 40 anni di attività Ashoka ha selezionato in oltre 90 paesi oltre 3.700 Fellows.  

Gli Ashoka Fellow sono imprenditori sociali che ambiscono a un cambiamento a livello sistemico e di paradigma. Portano avanti idee innovative affrontando i problemi più urgenti della società e producendo benefici nelle vite di milioni di persone.  

Sono motivati e determinati, tracciano la rotta, elaborano strategie, forniscono il proprio esempio. 

Quale che sia il campo in cui è coinvolto, l’imprenditore sociale si pone come obiettivo fondamentale quello di riuscire ad ampliare l'impatto della propria innovazione a tutta la società trasformando con iniziative di progettazione sociale un sistema che non funziona e che genera problematiche sociali.  

Gli imprenditori sociali di Ashoka sono persone con storie di vita diverse, provenienti da settori differenti, ma che hanno tutti trovato una soluzione innovativa, scalabile e replicabile. 

Ashoka identifica i modelli che emergono dai Fellow, come ad esmepio soluzioni, strategie ed aree tematiche e utilizza questi insegnamenti come guida del proprio lavoro e dei propri investimenti in iniziative strategiche mirate a realizzare la Visione prefissata.

IL SUPPORTO DI ASHOKA AI FELLOW  

Ashoka aiuta i Fellow ad espandere il proprio progetto attraverso diversi programmi, contatti e partenariati. Fornisce agli imprenditori sociali che seleziona supporto e consulenza nei campi in cui essi sono meno competenti. I Fellow hanno profonda conoscenza del territorio in cui operano e delle problematiche sociali su cui intervengono, ma possono necessitare del sostegno da parte di professionisti di altri settori, come ad esempio il giuridico e il finanziario. 

Ashoka è in grado di fornire il supporto ai Fellows grazie alla collaborazione con professionisti e aziende che sono parte della sua rete. 

 

 

COME SI DIVENTA FELLOW 

La selezione degli Ashoka Fellows è un processo che risponde a criteri specifici, che derivano dalla propria esperienza trentennale in tutto il mondo. Una volta selezionati, gli imprenditori sociali entrano nella rete internazionale degli Ashoka Fellow.